7luglio

10899967_904498946250686_8210118186153938742_o

ReUSEs

Organizzata da Policentrica

Nel 2013, Policentrica lancia MappAq. Nato dall’idea del dott. Antonio Sforna e con la collaborazione di Antonella Marrocchi (Policentrica) e Gabriel Jay Benigni (Spaziopubblico), il progetto consiste nella mappatura di spazi urbani sottoutilizzati. La mappa è stata elaborata da studenti del Liceo delle Scienze Applicate “Amedeo d’Aosta” di L’Aquila, coordinati dalla prof.ssa Clementina Cervale, allo scopo di proporre idee di riuso temporaneo degli spazi. Dall’evoluzione di questo progetto è nato nel 2015 ReUSEs, in collaborazione con le associazioni Viviamolaq e FabLabAq, ammesso a finanziamento dall’Anagrafe dei progetti partecipativi del comune di L’Aquila. È stata creata una piattaforma di collaborative mapping, in cui i cittadini possono inserire e geolocalizzare spazi o edifici inutilizzati e sottoutilizzati e proporre interventi di riutilizzo degli stessi. Nel 2014 le proposte progettuali in materia di accessibilità e mobilità sostenibile sono state diffuse in occasione del convegno Move Your City 2014, orientato alla ridefinizione del quadro di trasporto pubblico locale, coordinato dall’associazione Move Your City e Comune di L’Aquila in collaborazione con Policentrica.

Per maggiori informazioni visitate il sito : http://www.spaziopubblico.it/reusesaq/